Data: 03 Luglio 2020

Titolo: Capercaillie

Autore: Angelica

Rubrica: Musica

I Capercaillie sono un gruppo musicale della città di Argyle, una regione della Scozia occidentale, fondato nel 1984 da Donald Shaw. Essi sono senza dubbio la miglior e più famosa band folk scozzese che propone musica celtica (gaelica) sia antica che moderna e contemporanea inglese, sperimentando varie tecniche e strumenti, combinando e adattando musica e testi tradizionali a strumenti moderni e antichi, mescolando forme musicali diverse, per ottenere un mix di suoni mozzafiato.

 

Il loro nome signica Gallo Cedrone (un uccello nativo della Scozia) e il gruppo è composto da otto elementi di varia nazionalità (Donald Shaw, Charlie McKerron, Michael McGoldrick, Manus Lunny, Ewen Vernal, Che Beresford, David “Chimp” Robertson), di cui la voce è Karen Matheson, ma si avvalgono anche di altri strumentisti, di volta in volta diversi.
La cantante Karen imparò a cantare dalla nonna, la quale le trasmise gran parte del repertorio gaelico che ora fa parte integrante del background del gruppo stesso e la sua splendida voce qualcuno l’ha definita “sicuramente toccata da Dio”.
Il loro primo album, pubblicato nel 1984, fu “Cascade”, al quale ne seguirono altri (21 a oggi, tra album in studio, live, colonne sonore e compilation).
Negli anni ’90 arrivò il vero successo: scalarono le classifiche musicali con brani in gaelico e inglese, raggiungendo il loro apice. Tutt’ora in attività, la loro longevità come band è da ricercare nell’alta qualità e standard che essi hanno sempre cercato e voluto nei brani, nel suono, negli strumentisti e nelle performance.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *