Fate il backup dei vostri dati

con Nessun commento

Come mai è necessario fare un backup (copie di sicurezza) dei dati?

Perché le vostre foto, i vostri video personali, i vostri documenti non sono al sicuro!

La prima cosa da fare è quello di evitare un comportamento non adeguato pensando di mettere al sicuro i dati in modo sbagliato: una cosa da evitare assolutamente è quella di spostare i dati (foto, video, musica, ecc) dal PC ad un disco esterno acquistato perché non si fa altro che aumentare il rischio di perdere i dati essendo il disco esterno (soggetto ad urti e danneggiamenti vari) più vulnerabile del disco interno al PC.

Il miglior modo per proteggere i dati e quello di copiarli (non spostarli) da qualche altra parte in modo più o meno organizzato creando così una ridondanza sicura di dati. L’utilizzo di un disco esterno USB in modo adeguato è la soluzione efficace più facile. Esistono anche soluzioni come NAS o FILE SERVER in cui i dati copiati sono collegati in rete attraverso delle credenziali di accesso ed archiviati contemporaneamente su due dischi collegati in RAID.

Esistono 2 tipologie di software: quelli che fanno la copia dei soli dati interessati e quelli che copiano l’intero sistema (creano un file immagine del disco). I primi salvaguardano solo i vostri documenti mentre i secondi sono più lenti e consumano più risorse ma proteggono sia documenti che sistema operativo permettendo così un ripristino delle complete funzionalità in uso anche in casi più gravi come la rottura di un disco nel PC.

A seconda delle esigenze si può utilizzare un backup dati o un backup completo del disco. Nei prossimi articoli cercheremo di far comprendere meglio le differenze tra i vari backup; descriveremo in modo dettagliato il funzionamento dei vari software ed in quale caso vanno utilizzati.