Il significato del nome Dorotea è “dono di Dio”, è il nome che viene dato alle figlie attese lungamente, è il nome di una santa vergine e martire a Cesarea in Cappadocia insieme a san Teofilo, patrona dei fiorai, è il nome di una persona che oscilla tra idealismo e realismo e, malgrado abbia i piedi ben piantati per terra, rincorre il sogno di qualcosa o qualcuno che le permetta di abbandonare la monotonia della quotidianità. Dorotea è caritatevole, pura e sapiente, nel suo paniere vi sono tre rose e tre mele per chi saprà coglierle…

Un segreto da svelare con delicatezza e grazia, rosa rossa, rosa mistica, rosa “celeste”, il sole della giustizia, la discrezione, la vanità, la bellezza e la verginità. Paradiso e peccato, immortalità e desiderio, amore e bellezza… un frutto mistico e seducente, la mela: nella sua forma, nella sua polpa, nei suoi semi..il profumo e il sapore…

Questo angolo è dedicato alla conoscenza che spazia in ogni direzione: dal sapere esoterico e spirituale, alle ricette veloci o stravaganti, ad appunti di erboristeria e cure naturali, le curiosità musicali e tutto ciò che solletica il mio interesse ed attenzione. Appunti, pensieri, reminiscenze di un mare così vasto quale è il sapere.

 

Neurobica

Oggi ho letto un articolo che ha messo in moto la mia curiosità e mi sono messa a cercare altre notizie che riguardassero la Neurobica! E ho scoperto che è una divertente ginnastica per la mente per mantenere giovane il … Continua a leggere

La cura

Secondo molti questo brano è semplicemente una delle più belle canzoni d’amore mai scritte… secondo altri è una canzone sull’abbandono e sulla assenza di una persona della quale non si può più fare a meno…. Io credo sia, invece, una … Continua a leggere

Figlia del Cielo

Il testo di questo splendido brano di Roberto Cacciapaglia è tratto da uno dei testi sacri della religione indiana “Veda Mantramanjari”. E’ uno dei 12 brani che compongono il cd “Incontri con l’anima” uscito nel 2005, interamente dedicato al sacro, … Continua a leggere

Il ciclo delle stagioni

Le feste del Sole e della Luna Le Otto Feste dell’Anno Pagano corrispondono a momenti astronomici che dividono il ciclo annuale in quattro parti quasi uguali. Yule e Litha corrispondono ai due solstizi (feste del Sole), e Ostara e Mabon ai due equinozi (feste della Luna). … Continua a leggere