Questo spazio parla del territorio carpigiano con la sua storia, le tradizioni, gli eventi, i prodotti tipici locali ed artigianali, la cultura e la vita sociale, i servizi e le informazioni utili, le aziende e le associazioni.

Aziende

Associazioni

Articoli

Info

Carpi è il comune più popoloso della provincia di Modena ed è sede principale dell'Unione delle Terre d'Argine con i comuni di Soliera, Novi di Modena e Campogalliano. A nord della città, nell'adiacente frazione di Fossoli, è situato il campo di concentramento utilizzato durante il periodo nazifascista, gestito e tutelato dalla "Fondazione Fossoli" che comprende anche il Museo Monumento del Deportato e l'ex sinagoga di via Rovighi. Nel Centro Storico della città, Piazza Martiri è la seconda piazza per grandezza, in Italia, di forma rettangolare, è delimitata dal Portico Lungo, il Duomo (Basilica cattedale di Santa Maria Assunta), il Castello o Palazzo dei Pio e il Teatro Comunale. I quartieri di Carpi sono:
Centro storico: Borgofortino – Terranova (San Rocco) - Borgogioioso – Passo dei Cappuccini - Contrada San Francesco.
Nord e ovest: Remesina – Cibeno Pile – Osteriola – Pezzana.
Sud ed est: Due Ponti – Quartirolo – Nazioni – Bollitora – Morbidina.

Area: 131,54 km²
Abitanti: 71.952 (2019)
Densità: 547 ab./km²
Provincia: Provincia di Modena
Frazioni: Budrione, Cortile, Fossoli, Gargallo, Migliarina, Santa Croce, San Marino, San Martino Secchia.
Nome abitanti: carpigiani
Patrono: Bernardino da Siena (20 Maggio)